Donna fatta a pezzi: altro arresto

I Carabinieri di Verona hanno arrestato oggi Vezir Ajdinaj, fratello di Agim Ajdinaj, uomo reo confesso dell'omicidio della compagna Khadija Bencheikh, cittadina marocchina di 46 anni, i cui resti furono trovati a pezzi il 30 dicembre scorso a Valeggio sul Mincio (Verona). Vezir è accusato di aver aiutato il fratello a sezionare il corpo della fidanzata. Un altro fratello, Alfred Ajdinaj, è accusato a sua volta di occultamento di cadavere e la sua casa a Verona è stata perquisita dai militari dell'Arma; l'uomo è indagato in stato di libertà.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Gazzettino (venezia)
  2. Il Gazzettino (venezia)
  3. Verona Sera
  4. Padova News
  5. Padova News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Povegliano Veronese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...